Carita festeggia il cinema italiano

CaritaIl debutto di Carita sulle passerelle è avvenuto il 1° luglio, in occasione della 50° edizione del Globo d’Oro, l’autorevole premio cinematografico che ogni anno la stampa estera assegna ai migliori film italiani ed europei.


Il prestigioso marchio francese ha partecipato alla serata come partner ufficiale dell’evento: un’ulteriore e importante occasione per dare risalto al legame che il marchio di bellezza ha con il mondo del cinema. Le sorelle Carita infatti iniziarono a collaborare con il grande schermo negli anni Cinquanta, curando il look di attrici di primissimo piano.

Tra loro: Brigitte Bardot, per la quale inventarono la coda di cavallo, Elsa Martinelli, Silvia Koshina, Gina Lollobrigida e Catherine Deneuve, che trasformarono nell’algida diva. Durante la serata è stato assegnato un riconoscimento alla bellezza senza tempo di Stefania Sandrelli con la preziosa Diamant de Beauté Carita, un’esclusiva crema viso che, tra gli altri ingredienti, contiene polvere di diamanti. Vero e proprio gioiello di tecnologia, viene assemblata manualmente ed è prodotta in quantità limitata fino per un massimo di 200 pezzi al giorno.

“È un grande onore per me e per il marchio che rappresento premiare la straordinaria femminilità di Stefania Sandrelli, ambasciatrice della bellezza e dell’eleganza italiana sugli schermi di tutto il mondo” ha spiegato Gianluigi Todaro General Manager Carita.