Destinazione Beauty a Bologna

Destinazione Beauty a Bologna

Dal 20 al 23 marzo ritorna Cosmoprof Worldwide Bologna. L’evento 2015 di Bologna Fiere, organizzato in collaborazione con Cosmetica Italia, registra una crescita della manifestazione del 3,90%.


Ritorna l’Extraordinary Gallery che riunirà aziende di prestigio a livello internazionale che esporranno prodotti di alta gamma e le nuove tendenze per la cosmetica del lusso: dagli Stati Uniti all’Australia, dalla Scandinavia al Giappone, alla Corea. I prodotti presenti all’interno rispecchiano l’attenzione all’eco-sostenibilità con focus sull’origine delle materie prime: ingredienti vegetali o minerali, di provenienza controllata e certificata, lavorati con sistemi di produzione a bassa emissione di CO2. Nuove start up si esibiranno nello speciale settore a loro riservato, Spot on Beauty.

In visita a Cosmopack

Dal 19 al 22 l’appuntamento è anche con Cosmopack. Molte le novità e le iniziative in programma. Partecipano quest’anno aziende di 33 Paesi, accomunate dal tema dell’eco-sostenibilità al quale verranno dedicati workshop ed iniziative speciali. Non mancheranno i principali produttori di macchinari e tecnologia al servizio delle imprese cosmetiche, le imprese produttrici di imballaggio primario e secondario e le aziende di materie prime. Il mondo di queste ultime sarà il tema dominante di Spotlight on Ingredients, il progetto rivolto alla valorizzazione delle materie prime di alta qualità e altamente innovative. E poi il Trend Forum per scoprire le tendenze del mondo della filiera produttiva rappresentata in Cosmopack.

Cosmopack ospiterà inoltre la seconda edizione del concorso The Wall-Eco/Beauty Edition che premierà i prodotti più innovativi, dalla progettazione al prodotto finito, che esprimeranno una particolare attenzione alla protezione dell’ambiente. I prodotti saranno esposti nell’“Eco-Beauty Wall”, corridoio tra padiglioni 15 e 18. La giuria, composta da esperti di Comfortzone, Certiquality, Domus Academy, Wired e Italia Imballaggio, Acqua di Parma - LVMH, assegnerà i premi ai prodotti più innovativi per ciascuna categoria.

Mascara Factory

Ritorna il progetto Cosmopack Factory, un’area espositiva speciale che riproduce dal vivo per visitatori ed acquirenti il processo della produzione dei prodotti di bellezza più famosi e diffusi. Il progetto è iniziato con il rossetto, per proseguire con lo sviluppo tecnologico della cipria nella scorsa edizione. Quest’anno prosegue rivelando i segreti del mascara.

La Mascara Factory svelerà la catena di produzione del mascara, senza dubbio il più complicato tra i prodotti make up, perché richiede una combinazione perfettamente bilanciata di pennello, imballaggio e formula chimica. Il Mascara Cosmopack, in edizione limitata, sarà prodotto con emissioni ridotte di CO2, e con un processo produttivo che otterrà la certificazione GMP 22716, una novità assoluta per processi produttivi riprodotti in fiera.