Elizabeth Arden partecipa a Milano Vintage Week

Elizabeth Arden partecipa a Milano Vintage Week

La maison de beauté aprirà i propri archivi e realizzerà sessioni di make up retrò in esclusiva per la kermesse dedicata al vintage di qualità.


Lo showroom Riccardo Grassi, in via Giovan Battista Piranesi 4 a Milano, da giovedì 16 a domenica 19 aprile, si vestirà dei colori e del fascino del XX secolo con la terza edizione di Milano Vintage Week, una celebrazione a tutto tondo dello stile dei decenni passati attraverso la moda, l’arredo, il cinema e lo shopping. Tutto rigorosamente vintage.

Elizabeth Arden arricchirà l’evento con un personale racconto per immagini: una mostra fotografica di tesori che, dal 1910 al 1990, hanno segnato le tappe della beauty company. Prodotti, campagne pubblicitarie, fotografie che sono diventati veri e propri simboli e specchio di un secolo, il 1900, in cui l’estetica e il concetto di bellezza sono stati tanto mutevoli quanto unici.

Per la prima volta, Elizabeth Arden svelerà la ricchezza dei propri archivi e darà la possibilità, a tutte le donne che visiteranno Milano Vintage Week, di immergersi nel glamour del passato attraverso la realizzazione di quattro make up, ispirati alle campagne stampa del marchio dal 1950 al 1980 e raccontati con altrettanti tutorial per imparare i segreti dei singoli look.

Si comincia con il 1950, il decennio delle grandi dive che ancora oggi rappresentano icone intramontabili di stile; donne eleganti e femminili con occhi languidi e profondi sottolineati da un tratto di eyeliner nero e labbra porpora in grado di bucare lo schermo. Negli anni della Dolce Vita e della Beat Generation, il decennio del 1960, i riflettori si accendono sugli occhi: ombretti bianchi o colorati catalizzano l’attenzione sullo sguardo, mentre le labbra si vestono di lievi accenni di luce nei toni del rosa.

Il 1970 ha dato il via a un’esplosione di creatività e a una voglia di emancipazione senza eguali: il make up degli occhi riflette questo desiderio e diviene campo di sperimentazione con colori e grafismi. Sono gli anni dello smokey eyes e delle ciglia finte -da applicare anche sulla rima ciliare inferiore- e delle labbra nude ma sempre ben delineate da un tratto di matita.

Gli anni ’80, infine, caratterizzati dall’eccesso, da colori forti e saturi o provocatoriamente fluo, trasmettono l’idea di una donna forte e decisa, pronta a rompere ogni clichè in fatto di stile, che ama divertirsi e considera il make-up di occhi e labbra come un accessorio indispensabile alla caratterizzazione del proprio look.

Dove e quando
Elizabeth Arden @ Milano Vintage Week
Presso Showroom Riccardo Grassi, via Giovan Battista Piranesi 4, Milano

Da giovedì 16 a domenica 19 aprile
- dalle ore 11 alle ore 20: sessioni di trucco gratuite (e senza prenotazione) a cura di Elizabeth Arden;
- alle 17 make up studio, tutorial dedicati allo stile delle icone di bellezza degli anni ’50, ’60, ’70, ’80.