I finalisti del Premio Accademia del Profumo 2016

Premio Accademia del Profumo 2016

Proclamati i profumi finalisti del Premio Accademia del Profumo 2016. Sei categorie in gara, ciascuna suddivisa in maschile e femminile, e tante novità per il nuovo anno.


In occasione della recente conferenza stampa organizzata a Milano sono stati resi noti i nomi dei profumi finalisti di questa 27ª edizione del Premio Accademia del Profumo e presentato Straordinario sentire, il rinnovato asset di comunicazione con il quale Accademia entrerà nel 2016. Nuove tematiche e l’utilizzo di media audio-visivi rappresenteranno le tre dimensioni legate al profumo: evocazione, storia e tecnica.

Ecco cosa ha spiegato Luciano Bertinelli, presidente di Accademia del Profumo: “Accanto al tradizionale Premio saranno numerose le iniziative proposte da Accademia. Sicuramente rinnoveremo i progetti che celebrano l’accostamento del profumo ad arte e cultura. Dopo le positive collaborazioni con il Museo del Profumo, il 35° Cosmast di Ferrara e la 2ª edizione del corso di specializzazione in fragranze Professione Olfatto, Accademia del Profumo riconfermerà la propria presenza a Venezia e intensificherà il coinvolgimento nelle università mettendo a disposizione borse di studio per progetti speciali dedicati proprio al mondo del profumo. La grande novità sarà però la realizzazione di un percorso olfattivo itinerante, che sarà ospitato negli orti botanici d’Italia per i prossimi tre anni, dal titolo Straordinario Sentire: Trilogia del profumo in tre atti”.

Le prime due location che ospiteranno questo progetto triennale saranno:
Orto Botanico di Brera dell'Università degli Studi di Milano dal 16 al 19 giugno 2016
Orto Botanico dell’Università degli Studi di Firenze dal 9 all’11 settembre 2016

Il percorso olfattivo diventerà luogo privilegiato per approfondire le tematiche legate alle fragranze e conoscere i protagonisti di questo settore, nasi, profumieri, giornalisti... Il viaggio proseguirà inoltre su tre mini-siti dedicati che faranno rivivere, anche dopo la visita dell’installazione, le emozioni provate.

Dal punto di vista della comunicazione, un inedito video manifesto sarà il trailer che catturerà inizialmente l’attenzione. Accademia del Profumo assumerà le sembianze di una donna e porterà in un viaggio onirico attraverso luoghi ed epoche della memoria olfattiva dell’uomo. Il racconto proseguirà negli anni successivi con una web serie che, presenterà gli aspetti più curiosi della storia del profumo.

L’app Accademia del Profumo, completamente rinnovata, offrirà contenuti inediti e un’interazione ancora maggiore con gli utenti: sarà possibile, ad esempio, trovare la propria profumazione cercando le materie prime e le famiglie olfattive preferite mentre nella sezione Su misura si potrà scoprire la fragranza più adatta a sé e consigliarne una anche agli amici. Grande novità del 2016 sarà inoltre la possibilità di votare i profumi che concorrono al Premio Accademia del Profumo e partecipare all’instant win che mette in palio 100 flaconi dei profumi finalisti.

Ed ecco i nomi dei profumi finalisti 2016 annunciati da Luciano Bertinelli e Filippa Lagerback, ambassador del Premio:

Miglior profumo dell’anno femminile
(scelto da una Giuria di Consumatori)
• Alaïa Paris: Eau de Parfum
• Bulgari: Goldea
• Chanel: Chance Eau Vive
• Gucci: Bamboo
• Miu Miu: Eau de Parfum
• Paco Rabanne: Olympéa
• Salvatore Ferragamo: Emozione
• Tom Ford: Noir pour Femme
• Valentino: Donna
• Viktor&Rolf: Bonbon

Miglior profumo dell’anno maschile
(scelto da una Giuria di Consumatori)
• Acqua di Parma: Colonia Club
• Bottega Veneta : Pour Homme Extreme
• Collistar: Acquawood
• Dior: Sauvage
• Dolce&Gabbana: Intenso
• Giorgio Armani: Acqua di Giò Profumo
• Hugo Boss: Boss The Scent
• Michael Kors: Men
• Salvatore Ferragamo: Acqua Essenziale Colonia
• Trussardi: Blue Land

Miglior creazione olfattiva
(giuria tecnica)
Femminile
Alaïa Paris: Eau de Parfum
Hermès: Jour d'Hermès Gardénia
Narciso Rodriguez: L'Absolu for her

Maschile
Bottega Veneta : Pour Homme Extreme
Dior: Sauvage
Narciso Rodriguez: for him bleu noir

Miglior profumo made in Italy
(giuria tecnica)
Femminile
Bulgari: Goldea
Dsquared2: Want
Salvatore Ferragamo: Emozione

Maschile
Acqua di Parma: Colonia Ambra
Collistar: Acquawood
Salvatore Ferragamo: Acqua Essenziale Colonia

Miglior profumo di nicchia
(giuria tecnica)
Femminile
Etro: Marquetry
Giorgio Armani: Armani Privè Ambre Eccentrico
Hermès: Rose Amazone

Maschile
Dolce&Gabbana: Velvet Exotic Leather
Etro: Io myself
Tom Ford: Venetian Bergamot

Miglior packaging
(giuria tecnica)
Femminile
Alaïa Paris: Eau de Parfum
Gucci: Bamboo
Miu Miu: Eau de Parfum

Maschile
Acqua di Parma: Colonia Ambra
Bottega Veneta : Pour Homme Extreme
Dior: Sauvage

Migliore comunicazione
(scelto da una Giuria VIP)
Femminile
Chanel: Chance Eau Vive
Dior: Miss Dior Eau de Parfum
Miu Miu: Eau de Parfum

Maschile
Chanel : Bleu Eau de Parfum
Dior: Sauvage
Dolce&Gabbana: Intenso