Guerlain. Nuova dimensione per la boutique parigina

A Parigi, l'architetto Peter Marino rinnova la storica boutique di Guerlain.


Boutique Guerlain a ParigiNovità al 68 di Champs-Élysées. Guerlain rinnova la sua storica boutique scegliendo Peter Marino come firma architettonica. In 1.600 metri quadri, distribuiti su quattro livelli, ci sarà spazio per opere d'arte e materiali nobili, oltre al prezioso patrimonio già esistente. Uno spazio che renderà il leggendario indirizzo francese la più grande boutique dedicata ad un solo brand.

“Aldilà di una trasformazione a livello architetturale, faremo di 68 Champs-Elysées una location eccezionale e sorprendente che reinventerà e metterà in scena la creatività, il savoir-faire e il patrimonio Guerlain” afferma Laurent Boillot, presidente Guerlain. “Un'esperienza unica e inattesa per riscoprire la nostra Maison nella maniera più intima e sublime, uno spazio di creazione, di condivisione, di emozione con un'influenza sia su Parigi che a livello internazionale.”

La fase dei lavori durerà circa nove mesi e l'inaugurazione del nuovo spazio è prevista per il secondo semestre del 2013. Il progetto si inserisce all'interno delle grandi iniziative Guerlain, come la realizzazione di un nuovo sito di produzione a Chartres.