Perfumery & Cosmetics a InterCharm Milano 2011

Intercharm 2011Sono attesi oltre 25 mila visitatori professionali. Professionisti interessati ai settori di Beauty Salon, Nail, Hair, Perfumery & Cosmetics e Packaging.


"Più internazionalità, più business, più contenuti, più community" dice Solly Cohen, advisor per l'Italia di Reed Exhibitions. "Abbiamo programmato una seconda edizione sulla base dei suggerimenti e dei commenti dei protagonisti 2010 e il mercato ci ha dato ragione: +30% degli espositori, collettive estere, accordi con partner internazionali e la presenza di nomi importanti e piccole medie imprese che confermano la qualità della piattaforma di business".

Profumeria

L'obiettivo business del segmento Perfumery&Cosmetics è invece portare in fiera un pubblico di buyer, distributori, grossisti. Ad animare il padiglione l'evento Charm MakeUp: in un'area dedicata tutto il trucco della prossima stagione, colori, tendenze, collezioni e novità di prodotto con i brand più noti e le dimostrazioni live di make-up artist.

Nail

Anche nella sua seconda edizione l'evento ospita il 3rd Italian NailArt Trophy e il 5° Campionato Italiano di Nail Design. Organizzati dalla rivista Nailpro, i campionati ritornano a Milano con tre giornate dedicate ai professionisti italiani del Nail all'insegna della competizione e della fantasia nella decorazione e nella ricostruzione delle unghie.

Estetica

Per il settore Beauty Salon è in programma il Beauty Congress, media partner ufficiale Cabines Italia. Tre giorni di conferenze, dimostrazioni e tavole rotonde che forniranno un insieme di soluzioni concrete per i professionisti del benessere e della bellezza, senza tralasciare le dimostrazioni tecnico-pratiche e le ultime tendenze. Novità dell'edizione 2011 è l'introduzione di sessioni specializzate sui contenuti del mondo delle unghie che vedono la partecipazione di nail artist internazionali.

Packaging

Tante le novità in programma. La prima è la nascita di iCMPack, una vera e propria fiera nella fiera dedicata alle aziende che operano nell'industria del packaging cosmetico, delle materie prime, del contoterzismo, dei macchinari e delle tecnologie. L'area avrà apertura dedicata, lunedì 26 e martedì 27, un ingresso separato dal resto della manifestazione e uno spazio riservato all'interno del padiglione 2, dove verranno accolti i key player del settore.

Hair

Per il settore Hair debutta a Milano il Campionato del Mondo Individuale di Acconciatura by Omc, in programma il 25 e il 26 settembre, nell'arena nel padiglione 2. Viene riproposto Milano Hair Show, con l'esibizione di importanti brand coiffure come Alfaparf Milano, Bes, Kemon, Nuova Fapam, Paul Mitchell  con i loro top hair stylist. E domenica 25 settembre, gli acconciatori potranno prendere parte al Visionary Award Italy 2011, la finale della competizione dedicata all'arte dell'acconciatura che premia il talento e la capacità evocativa di acconciatori professionisti italiani che si sfideranno durante InterCharm Milano in una sfilata total look, premiati da Anthony Mascolo, presidente Alternative Hair, e allo spettacolo Great Masters - protagonisti Tony Rizzo di Sanrizz, Richard Ashforth di Saco e Gerry Santoro di Fodras e H&J: tre stilisti per la prima volta su un unico palco per un grande spettacolo benefico.

Da segnalare inoltre per gli espositori l'iniziativa Meet the buyer, programma di inviti alle delegazioni di buyer, italiani e internazionali, che favorisce lo sviluppo di nuovi rapporti commerciali con paesi di particolare interesse permettendo alle aziende di tutti i settori di costituirsi il proprio network sul mercato. "Il programma 2011 porterà in fiera decine di buyer" spiega Maurizio Morra, exhibition development InterCharm Milano. "E si concentrerà su aree geografiche di rilievo per il settore quali Nord America, Medio Oriente, Sud-est asiatico, Sud Africa, Nord Europa e Paesi Balcanici".